Disponibile ORA! Il Data Scanner per Oracle

Le aziende richiedono sempre più spesso di creare, o di ampliare, piattaforme per fornire, ricevere e condividere dati come servizi. Oggi, queste piattaforme si basano per lo più su sistemi di gestione di banche dati. Oracle è leader indiscusso di questo mercato ma ha un problema, è molto costoso.

D’altra parte un sistema di Data Sharing mission critical non può essere basato esclusivamente su tecnologie Open Source (Hadoop, Spark, MySql, etc.) e su memorie a basso costo come Object Storage.

L’esigenza di un DB ad alte prestazioni per gestire Query complesse è sentita ed accettata.

Il problema è che i costi proibitivi della licenza e della manutenzione sono relativi alla piena funzionalità dell’istanza Oracle anche se in un sistema di Data Sharing, magari Cloud, non verranno usate tutte le funzioni. Inoltre, alcune Query come le Group By o le Sum o le distinct sono costose.

Il Data Scanner di Oracle viene incontro a queste esigenze.

Affiancando ad Oracle un Data Scanner si possono creare archivi QueryObject corrispondenti a Query Oracle complesse o problematiche. Questi archivi possono  essere acceduti direttamente con il driver ODBC o con il provider REST o possono essere collegati ad Oracle in trasparenza con un dblink.

Con lo scanner datonix per Oracle non sarà più necessaria una licenza Oracle con un elevato parallelismo, se ne potrà usare una piccola a piacere mantenendo prestazioni elevate.

Scarica la powerpoint per dettagli  IT-Oracle-DS.pdf